SI CHIUDE LA PRIMA EDIZIONE DEL FESTIVAL DELL’ENERGIA OMNIA E’

Si chiude la prima edizione del Festival dell’Energia Omnia é

L’Energy Company leader nel Sud Italia, in occasione dei suoi 20 anni di attività organizza la prima edizione del Festival dell’Energia Omnia é 2022, con l’obiettivo di coinvolgere quante più persone possibile, soprattutto i giovani e farle avvicinare ai temi riguardanti il rispetto della natura e la sostenibilità ambientale, tematiche alle quali tutto il Gruppo è fortemente legato. 

Il Festival dell’Energia Omnia é 2022 è composto da tre grandi eventi:

Omnia é Green Awards

Cerimonia di premiazione dell’eccellenza calabrese durante la quale sono stati premiati il Procuratore della Repubblica di Catanzaro Nicola Gratteri per essere diventato la punta di diamante per la lotta contro la ‘Ndrangheta, la Dott.ssa Elena Sodano per essersi distinta nel sociale con l’Associazione Ra.Gi., Rubbettino Editore per aver investito in nuove tecnologie sostenibili, il comune di Tropea per aver messo in atto vere e proprie azioni sostenibili.

 

Omnia é Tour 

Ha l’obiettivo di portare tutta l’energia della musica in giro per la Calabria. Si esibiranno con stili e contaminazioni diverse Peppe Voltarelli che si dice entusiasta nel partecipare insieme agli altri artisti a questo Tour per valorizzare l’arte calabrese, ma soprattutto, per sostenere una realtà come la nostra che combatte per investire sul territorio, poi i Carboidrati e Chiara Ranieri anch’essi molto felici di poter essere veicolo, tramite la loro musica, di tematiche importanti come la sostenibilità ambientale.

  • 1 agosto- Crotone, Piazzale Ultras, ore 21.30
  • 2 agosto- Soverato, Lungomare Giovanni Paolo II, ore 21.30
  • 4 agosto- Reggio Calabria, Lungomare Falcomatà, parcheggio piazzale lido, ore 21.30
  • 5 agosto- Spilinga, ‘Nduja Village, Piazza 11 Settembre, ore 21.00

Ad accompagnare e presentare il Tour nelle diverse serate, con la sua simpatia e professionalità, sarà Francesca Russo.

 

Concerto – THE KOLORS

Migliaia di persone al Festival dell’Energia Omnia é in Piazza dei Bruzi a Cosenza con il concerto dei The Kolors, in cui si sono esibiti cantando le loro hit del momento, come “Cabriolet Panorama” e “Blackout”, ma anche Cover importanti come “Radio Ga Ga” dei Queen e “Il Mondo” di Jimmy Fontana.

Ad aprire il concerto sono stati Pasquale Sculco in arte Carboidrati, giovane cantante calabrese con una forte personalità che con la sua musica riesce, senza confini precisi di genere ma estremamente attuale e moderna, a travolgere chi lo ascolta.  Poi Amarà, cantante con uno stile particolare e un genere musicale pop – dance, con influenze brasiliane, terra che dichiara essere rimasta nel suo cuore.  In fine, Simone Quartuccio, giovanissimo cantante calabrese che ha mosso i suoi passi nella musica dall’età di 8 anni riuscendo, oggi, ad affermarsi con una serie di inediti nel mondo dell’Urban pop in Italia.

L’obiettivo del festival è stato quello di sensibilizzare sui temi della sostenibilità ambientale ed efficientamento energetico. Sul palco l’AD Omnia é Ing. Vincenzo D’Agostino ha invitato le migliaia di giovani a studiare “perché – dice – la conoscenza unita alla esperienza si trasforma in competenza. La competenza è valore”.