Importante Convegno sull’Obbligo della contabilizzazione e termoregolazione negli edifici con impianti termici centralizzati.

Si è svolto giorno 2 maggio 2016, l’importante Convegno su tema “L’OBBLIGO DELLA CONTABILIZZAZIONE E TERMOREGOLAZIONE NEGLI EDIFICI CON IMPIANTI TERMICI CENTRALIZZATI” organizzato da Omnia Energia s.p.a. in partnership con RBM s.p.a. e dedicato agli Amministratori di Condominio.

IMG-20160502-WA0011

Il tema è di grande attualità, sia per le recenti normative che prevedono un obbligo di adeguamento da rispettare entro il 31/12/2016, ma anche per l’esigenza di ridurre i costi energetici delle famiglie.

Si è discusso di risparmio energetico e di uso razionale dell’energia, in una realtà caratterizzata da impianti condominiali centralizzati, con bruciatori di tipo tradizionale e contatori unici, che rendono impossibile sia suddividere le spese in funzione dei consumi effettivi di ciascun condomino, sia adeguare l’uso del calore alle singole esigenze familiari.

Le soluzioni tecniche presentate da Omnia e da RBM nell’interessante Convegno odierno, consentono di rendere più efficienti gli impianti centralizzati, attraverso la semplice installazione di dispositivi di contabilizzazione dei consumi (di ciascuna  unità abitativa) e di termoregolazione (personalizzazione della temperatura della propria abitazione). Ciascun condomino potrà pagare solo i propri consumi effettivi, per il calore effettivamente prodotto e di gestire autonomamente l’impianto di riscaldamento centralizzato. E soprattutto le singole famiglie potranno evitare le notevoli spese da affrontare per dotarsi di impianti di riscaldamento autonomi.

Al Convegno hanno partecipato numerosi Amministratori, appartenenti a diverse Associazioni territoriali, l’ing. Taffelli e il dr. De Rose, responsabili della società RMB spa leader italiana nel settore dei dispositivi di termoregolazione, l’Amministratore delegato di Omnia, ing. V. D’Agostino, che ha svolto il ruolo di moderatore, nonchè personale tecnico di Omnia specializzato in sistemi di contabilizzazione e di termoregolazione.

Ha concluso i lavori il dr. Greco, direttore di Gruppo Agenzia della BNL, che ha presentato il prodotto finanziario specifico “FINANZIAMENTO BNL CONDOMINIO”, un prestito chirografario concedibile a Condomini con al massimo 80 unità immobiliari, per importi fino a massimo € 200.000,00, da rimborsare in rate mensili da minimo 18 mesi a massimo 60 mesi.

, , ,