Convention di Natale. Omnia é chiude in positivo il 2021 con +30% di fatturato e 34 nuove assunzioni.

Bilancio 2021 positivo per Omnia é azienda calabrese leader nel sud Italia nel campo energetico. Grande soddisfazione dell’Amministratore Unico Vincenzo D’Agostino.

Un 2021 che si chiude con segno più quello di Omnia é che a distanza di 20 anni, con più di 100 collaboratori e più di 21 mln di euro di fatturato, in un mercato in forte crescita ed espansione, continua a collezionare successi.

L’emozione che provo nel vedermi circondato da così tanta energia positiva è speciale” afferma con orgoglio l’Ing. Vincenzo D’Agostino, durante la Convention di fine anno. “Quando ho avviato questa realtà ero assolutamente convinto della mia idea di Calabria. Ero poco più di un ragazzo e nutrivo già un amore profondo per la mia terra e i calabresi. All’epoca era una scelta un pò rischiosa, ma il tempo è stato dalla mia”.

Soddisfatto del risultato raggiunto in questo ultimo anno è il Direttore Commerciale Fabio Cundari. “Abbiamo puntato sulla riorganizzazione complessiva del commerciale valorizzando la multicanalità e sviluppato il multiprodotto che ci ha permesso di espanderci in questo periodo così delicato. Oltre a luce, gas, Energy Solution e nuove tecnologie per aumentare l’efficentamento energetico, in questo 2021 abbiamo lanciato la Fibra. Ad oggi siamo l’unica Energy Company della Calabria partner di Open Fiber. Abbiamo aumentato del 100% la nostra rete vendita rispetto al 2020 – tiene a precisare Cundari – il 77% dei nostri

clienti è pienamente soddisfatto e puntiamo a conquistarli tutti. Ora pensiamo al 2022, il nostro ventesimo anno, con la programmazione di eventi di altissimo profilo”.

Il bilancio è più che positivo: +30% rispetto al 2020 – aggiunge il Direttore Generale Giampiero Gallo – affidarci ad una squadra qualificata di lavoro è fondamentale per ottenere questi risultati. Anno eccezionale anche dal punto di vista dell’organico, abbiamo assunto 34 persone, 10 donne e 24 uomini tra operativi e operai – evidenzia con orgoglio, ma la cosa che più fa riflettere è che – abbiamo registrato un cambio di passo,

un contro esodo, molti dei new entry in azienda sono calabresi che dal nord sono tornati nella terra di origine, la Calabria”.

La Convention di fine anno è stata una preziosa occasione di confronto, crescita e prospettiva per tutti i dipendenti e collaboratori aziendali, momento istituzionale, fucina di nuove idee per il prossimo anno con il lancio di un nuovo progetto di comunicazione che vede coinvolti i partner aziendali calabresi in una video series che sensibilizza l’utente sui temi della sostenibilità ed efficentamento energetico.

Sulla scia di quella che è la sfida dei prossimi decenni “Omnia é si prefigge di tagliare traguardi ancora più virtuosi, l’obiettivo è quello di continuare a crescere con occhi attenti e rispettosi del pianeta e delle persone in un’ottica sostenibile. Guardiamo all’agenda 2050 e puntiamo a vincere la sfida del cambiamento” le parole di Emilio D’Agostino Responsabile Vendite Dir

ette. “Pienamente soddisfatto del riscontro sul territorio anche con il Super Bonus 110% per un valore di quasi 9mln di euro” è Dario Morelli Responsabile Area Commerciale Solution.

Momento di grande emozione sono state le premiazioni per i collaboratori che hanno compiuto i primi 10 anni di percorso in Omnia é: Maria Domanico, Responsabile Area Legale, Giuseppe Antonio Scopelliti, Responsabile Area IT e R&D, Salvatore Leccadito, Responsabile Area Tecnica Business Unit Solutions, Stefano Chilelli Installatore e Manutentore impianti fotovoltaici, gli agentei Salvatore Marra e Romeo Provenzano

.

Presente all’evento, tra gli altri, il sindaco di San Giovanni in Fiore, Rosaria Succurro, e il sindaco di Mendicino, Antonio Palermo.

L’ultimo pensiero di questo eccellente 2021 va all’Ing. D’Agostino che mai come ora è convinto che il gruppo  Omnia é sia una vera e propria grande famiglia.